Mostre ed eventi online

La rubrica Mostre ed eventi online, ideata durante il periodo della chiusura dei musei, guida il visitatore in un percorso di approfondimento attraverso i videoracconti dei curatori.

Mostre online

MOSTRA Roma. Nascita di una capitale 1870-1915

> Scheda mostra

Nel percorso espositivo svolto in un arco temporale che va dalla Breccia di Porta Pia alla Prima Guerra Mondiale, si sviluppano tre principali nuclei tematici raccontati attraverso episodi emblematici che illustrano, insieme agli eventi storici, le trasformazioni urbanistiche e le nuove architetture della nuova Capitale, in dialogo con i mutamenti socio culturali.

MOSTRA Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina

> Scheda mostra

Visita alla mostra con Emanuela Lancinese e Enzo Pinci
Un inedito videoracconto per tutti, grandi e bambini. La curatrice Emanuela Lancianese e l’architetto Enzo Pinci ci guidano per l’occasione alla scoperta della bellissima collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Colonne sonore di cartoni animati e sigle televisive
Un quartetto d’archi di Roma Tre Orchestra esegue brani che fanno da perfetta colonna sonora alla mostra Per Gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Oltre a vedere le immagini della mostra, si ascoltano le sigle di cartoon e una imperdibile suite Disney. I brani in scaletta: Ascoltate Cenerentola, La bella la bestia, Pinocchio, Aladdin, Il libro della giungla, Rapunzel - Gormiti - The Legend is Back - Sicurezza antincendio con Roy - Robocar Poli - Giurassic Word - Frozen - PJ Masks Super Pigiamini - 44 Gatti - Paw Patrol - Dragon Ball - Up - Suite di Natale.
Regia e produzione video a cura di Studio Cliche.

MOSTRA Canova. Eterna bellezza

 
Un allestimento di grande impatto visivo quello della mostra Canova. Eterna Bellezza al Museo di Roma. Oltre 170 opere di Canova e di alcuni artisti a lui coevi animano le sale del Museo con un'esposizione che racconta in 13 sezioni l’arte canoviana e il contesto che lo scultore trovò giungendo nell’Urbe nel 1779.
Visita con Maria Vittoria Clarelli
La Sovrintendente Capitolina Maria Vittoria Marini Clarelli ci accompagna in un tour a porte chiuse, alla scoperta di Antonio Canova e delle sue opere.
Giuseppe Pavanello racconta la mostra Eterna Bellezza
Quando nel 1779 Canova arriva a Roma "perde la testa" per le tante opere classiche presenti in città. Ce lo racconta Giuseppe Pavanello, il curatore della mostra.
Giuseppe Pavanello racconta – Amore e Psiche
Giuseppe Pavanello, curatore della mostra Canova. Eterna Bellezza ci svela i segreti di “Amore e Psiche stanti”, opera definita ‘platonica’ dall’artista stesso. Pavanello ci parla anche della bravura dei “gessini”, i sapienti artigiani che, sorvegliati da Canova, realizzavano questo tipo di calchi.
Giuseppe Pavanello racconta – Il Fauno Barberini
Ammirato da Canova che ebbe occasione di vederlo nella galleria di Palazzo Barberini già durante il suo primo soggiorno romano, il Fauno Barberini rappresentò però una delle più cocenti sconfitte per l’artista veneto. Volete scoprire il perché? Il curatore della mostra, Giuseppe Pavanello, ce lo racconta in questo video.
Giuseppe Pavanello racconta – La Maddalena penitente
Tra le opere esposte nella mostra Canova. Eterna Bellezza al Museo di Roma fino al 15 marzo 2020 la “Maddalena penitente” è di certo una delle più affascinanti e misteriose. Insolitamente per l’artista il tema è religioso, qui Antonio Canova, infatti, dà vita a un’opera dai confini volutamente ambigui, giocati fra sacro e profano, nella resa appassionata del nudo e, al contempo, di una commovente espressione di religiosità. Ascoltiamo nelle parole di Giuseppe Pavanello, curatore della mostra, la storia di quella che i critici parigini dell’epoca non esitarono a definire “tutta figlia del cuore”.