Cristina di Svezia a Roma. Il cantiere dell'immagine tra mito e storia

Immagine: 
Libri al museo
24/11/2023
Museo di Roma,
Sala Tenerani, III piano di Palazzo Braschi

Appuntamento nell'ambito della rassegna Libri al museo, un ciclo di presentazioni di volumi a tema storico-artistico.

Presentazione del volume
Cristina di Svezia a Roma. Il cantiere dell'immagine tra mito e storia
di Francesca De Caprio
(LuoghInteriori, 2023)

Intervengono
Ilaria Miarelli Mariani Direttrice della Direzione Musei Civici della Sovrintendenza Capitolina
Francesca Ceci Sovrintendenza Capitolina
Lisa Roscioni Sapienza Università di Roma

È presente l'autrice

La celebrazione dell'arrivo di Cristina di Svezia a Roma è parte di una straordinaria iniziativa mediale. Immagini e testi raccontano lo splendore della regina che rinunzia al trono della maggiore potenza luterana per diventare cattolica. La tesi, certo non scontata, diventò l'unica verità in ambiente cattolico. Papa Alessandro VII la accoglierà munificamente, per celebrare il trionfo politico e religioso sull'Europa protestante. Cristina però persegue altre strade, vuole affermare il proprio status, eccezionale in Europa, di unica regina sui iuris, dalla regalità originaria, prerogativa dei re ma non delle regine consorti. Avendo costruito un'immagine decennale di "regina virile", dopo l'abdicazione Cristina di Svezia si proietta ancora nello spazio pubblico, e in grande anticipo sui tempi, costruisce un'immagine che va oltre ogni confine di genere.

 

Informazioni

Luogo
Museo di Roma
, Sala Tenerani, III piano di Palazzo Braschi
Orario

Venerdì 24 novembre 2023
ore 17.00

Biglietto d'ingresso

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti disponibili

Informazioni

tel 060608 tutti i giorni ore 9.00 - 19.00

L’iniziativa è promossa da Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura

Tipo
Evento|Incontri
20230929
1012930
Musei in Comune
29/09/2023 - 07/03/2024
Evento

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.